Due anni all’Università di Orleans. Doppio titolo per gli studenti Unimc

Presentato l’accordo di mobilità internazionale per gli iscritti a Giurisprudenza

Due anni all’Università di Orleans. Doppio titolo per gli studenti Unimc

Due anni all’Università di Orleans. Doppio titolo per gli studenti Unimc

L’Università di Macerata sempre più internazionale con il rinnovo dell’accordo con l’ateneo di Orleans. Gli studenti di Giurisprudenza potranno ottenere un doppio titolo, studiando due anni all’Università francese. A presentare l’accordo sono stati il rettore John McCourt, il direttore di dipartimento Stefano Pollastrelli, i referenti Unimc Ermanno Calzolaio e Pamela Lattanzi e il professor Pierre Serrand. "Un doppio titolo prezioso, in un dipartimento, quello di diritto, di diritto, d’eccellenza, sia a Macerata che a Orleans", ha asserito McCourt.

Lo scopo dell’accordo è formare figure qualificate in diritto comparato, capace di risolvere sfide complesse in ambito europeo. Pollastrelli ha sottolineato come "gli studenti prestano attenzione a questo tipo di possibilità. Per l’anno a venire avremo dieci posti per questo progetto". Calzolaio ha fatto presente che "abbiamo ricevuto un importante finanziamento per questi scambi. È molto complesso progettare i doppi titoli in un ambito come il diritto. Gli studenti che otterranno la doppia laurea si saranno confrontanti con modalità di insegnamento diverse, arricchendosi culturalmente in maniera importante". Pamela Lattanzi ha presentato le modalità di accesso alla selezione: "A breve – ha spiegato – lanceremo il bando per chi si iscrive al primo anno a Unimc, con le partenze previste per settembre 2025. La selezione avverrà sulla base di un colloquio in lingua e uno motivazionale. Invitiamo tutti gli interessati a contattarci". Gli studenti che aderiranno svolgeranno il secondo e il quarto anno del corso ad Orleans. Pierre Serrand, professore francese di diritto amministrativo, tradotto da Calzolaio, è intervenuto ringraziando i colleghi, grazie ai quali l’accordo è stato finalizzato e ha aggiunto: "Una grande opportunità a livello formativo in ambito di studio e ricerca. Ad Orleans apprezziamo molto questo tipo di percorso". In chiusura, il rettore ha annunciato il prossimo open day dell’Università di Macerata, previsto per il 23 luglio.

Lorenzo Fava