Fano Corre" e Apecchio trionfano alla 42^ "Caccia alla Rana" di Barchi"

Andrea Fiorani e Maria Vittoria Mari hanno vinto la 42esima edizione della corsa podistica in notturna "Caccia alla rana" a Barchi, con 250 runner in gara. Primo posto tra le società per il Gruppo Podistico Lucrezia.

Fano Corre" e Apecchio trionfano alla 42^ "Caccia alla Rana" di Barchi"

Fano Corre" e Apecchio trionfano alla 42^ "Caccia alla Rana" di Barchi"

Il 29enne Andrea Fiorani del Gruppo Podistico "Fano Corre" e, per il settore rosa, l’ex pallavolista Maria Vittoria Mari dell’Atletica Urbania, hanno firmato un splendido successo alla 42esima edizione della corsa podistica in notturna "Caccia alla rana", vivacizzata dalla presenza di 250 runner giunti anche dall’Olanda per l’organizzazione dell’Associazione Sportiva Dilettantistica ColleMar-athon Club Barchi. Avvio scoppiettante per la seconda prova del circuito regionale "Corrimarche 2023", con oltre 50 under 17 che si sono sfidati sui 300 e 1.000 metri. Quindi è stata la volta della classica distanza collinare di 11,800 chilometri, da Barchi a Mondavio, Orciano e ritorno in piazza del Municipio, a Barchi, con la vittoria in solitaria di Andrea Fiorani, con un crono finale di 42’44’’. Seguito, nell’ordine, da Francesco Tornati (Gabbi Bologna), Luca Bauchiero (Marotta Mondolfo Run), Federico Mandolini (Grottini Team Recanati) e il pesarese Daniele Sperindei (Avis Castel San Pietro). Nella gara femminile, si conferma sul gradino più alto Maria Vittoria Mari di Serravalle di Carda (Apecchio), con il tempo di 50’03’’, su Penelope Crostelli (Marotta Mondolfo Run), Sara Collesi ("Fano Corre"), Houria Saadi (Calcinelli Run) e Roberta Brunacci (Atletica Urbania). Tra le società, primo posto per il Gruppo Podistico Lucrezia. Leonardo Oliva.