Cronaca

E' partito per Roma in una bara bianca il corpo della ragazza uccisa e fatta a pezzi a Macerata. La madre ha ricevuto anche un mazzo di fiori da Luca Traini, in carcere dopo la sparatoria contro gli extracomunitari africani scaturito proprio dopo il barbaro omicidio della ragazza romana (fotoservizio Calavita). Leggi qui la notizia

Sport Tech Benessere Moda Magazine