Gomme invernali o catene a bordo. Scatta l’obbligo

Dal 15 nov al 15 apr, su strade statali Anas, obbligo catene o pneumatici invernali. Ciclomotori e motocicli esenti, ma non circolano con neve o ghiaccio. Obbligo segnalato da cartelli. Valido anche fuori periodo previsto.

Gomme invernali o catene a bordo. Scatta l’obbligo

Gomme invernali o catene a bordo. Scatta l’obbligo

Dal 15 novembre fino al 15 aprile torna l’obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali sui tratti delle strade statali in gestione Anas più esposti al rischio di neve e ghiaccio. Ciclomotori e motocicli sono esenti dall’obbligo, ma non potranno circolare quando nevica o quando la strada è coperta da neve o ghiaccio. L’obbligo è segnalato dai cartelli verticali, e in caso di nevicate è valido anche al di fuori del periodo previsto. Nella nostra provincia, le strade interessate dall’ordinanza sono la statale 209 Valnerina da Visso a Muccia, la 256 Muccese da Muccia a Borgo Tufico, la 361 Septempedana da Osimo nei territori di Macerata e Ancona, la 362 Jesina da Jesi a Villa Potenza, la 502 Cingolana da San Ginesio a Jesi, la 77 Val di Chienti dal confine comprese le varianti, la 77 da Tolentino a Loreto, la 78 Picena da Macerata ad Ascoli.