Quotidiano Nazionale logo
24 apr 2022

Il caso sul tavolo del ministero

Sul caso Filisetti c’è anche la posizione dell’Anpi di Ancona, fatta di atti pratici e poche parole: "Siamo stanchi di commentare le uscite di Filisetti – precisa Tamara Ferretti, presidente dell’Associazione nazionale dei partigiani d’Italia, sezione di Ancona –. Stiamo parlando di un dirigente ministeriale che ogni volta si arroga altri ruoli e decide di raccontare delle stupidaggini. Non è la prima volta che lo fa e ogni volta l’Anpi ha preferito far parlare le carte. Anche questa volta, come in passato, il suo messaggio agli studenti lo abbiamo copiato e incollato inviandolo al ministero competente, spetta loro prendere atto della cosa. Per il resto noi portiamo avanti le nostre iniziative periodiche per diffondere e mantenere vivo lo spirito del 25 Aprile, quello vero, nelle scuole, con le istituzioni e così via".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?