Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
29 lug 2022
29 lug 2022

Il ritorno al medioevo in Castrum Galli

La rievocazione storica tra botteghe, spettacoli, giochi antichi e cortei

29 lug 2022
La festa medievale del Castrum Galli
La festa medievale del Castrum Galli
La festa medievale del Castrum Galli
La festa medievale del Castrum Galli
La festa medievale del Castrum Galli
La festa medievale del Castrum Galli

Dopo due anni di sospensione torna a Gagliole la festa medievale del Castrum Galli: questo borgo medievale, racchiuso tra le mura e le porte d’ingresso, con la Rocca dei Da Varano che sovrasta il centro storico, con le stradine che avvolgono le case e portano tutte verso la Rocca, si animerà per tre giorni dando luogo a una rievocazione storica unica nel suo genere tra botteghe artigiane, accampamenti di armigeri, giochi antichi, musici viandanti, corteo ed assalto alla Porta. Da stasera alle 20 avrà luogo la cena medievale (prenotazione ai numeri 3403948541 e 3332154015), seguita dall’esibizione dei Verba et Soni. Domani ci saranno diversi spettacoli legati al periodo medievale: alle ore 18 si inizierà con "Il percorso della Sibilla" di Ruvidoteatro, per concludere alle ore 23 con "Assalto alla porta" della Compagnia Grifone della Scala; altri show domenica, ad esempio quello delle danzatrici del ventre Martina e Luisa o della Shape Company Acrobati e Giocolieri. Sempre nelle giornate di sabato e domenica saranno aperti il ristoro del Viandante e la Taverna della Rocca, dove si potrà cenare con un ricco menù medievale. La manifestazione è organizzata dal Comitato Castrum Galli, con la collaborazione dell’associazione Pro Loco Gagliole, associazione Don Giovanni, ASD Gagliole FC ed associazione Ruvidoteatro, con la compartecipazione del Consiglio regionale delle Marche ed il patrocinio del Comune di Gagliole.

Alessio Botticelli

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?