Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
31 mag 2022

La Coppa del mondo di paraciclismo, Corridonia vuole il bis

31 mag 2022
Mondiali di paraciclismo nel 2024
Mondiali di paraciclismo nel 2024
Mondiali di paraciclismo nel 2024
Mondiali di paraciclismo nel 2024
Mondiali di paraciclismo nel 2024
Mondiali di paraciclismo nel 2024

"Vogliamo replicare le emozioni del 2019, portando in città una tappa del mondiale di paraciclismo". Lo ha annunciato il vicesindaco Manuele Pierantoni alla presentazione del programma al teatro Lanzi, ma la macchina organizzativa è già in moto e l’idea di riprovarci forse era maturata anche prima. Ormai è ufficiale la candidatura della città alla Coppa del mondo di paraciclismo 2024 e l’impegno è stato trasmesso alla federazione ciclistica e all’asd Giubileo disabili. "L’iniziativa, oltre al palese risvolto sportivo ed economico, ha assunto un profondo significato umano e solidale – spiega il sindaco Cartechini –. Ripetere questo evento sportivo rappresenta un’indubbia opportunità di promozione del territorio". La soddisfazione è condivisa da Mario Cartechini, da oltre cinquant’anni alla guida dell’asd Club Corridonia-Scuola di ciclismo. "Oltre all’aspetto sportivo e sociale, aggiungo la valorizzazione del territorio sotto il profilo culturale, economico e produttivo – dice –. Siamo fiduciosi che ci affidino l’edizione 2024, considerando anche che si svolgeranno le Olimpiadi a Parigi". Nella mente ancora girano le immagini del successo di pubblico di tre anni fa. "Ci fu un’esemplare partecipazione corale ed emotiva, perché il paraciclismo non è solo sport ma ben altro – dice Cartechini –. Quell’esperienza conta, ma ci spinge anche a dire che dobbiamo migliorarci, innanzitutto con una più intensa divulgazione che vada oltre i confini cittadini, poi coinvolgendo le associazioni sportive e culturali. In molti mi hanno chiesto di ripetere l’edizione del 2019 e in cuor mio ho sempre pensato d’esaudire il desiderio.

Diego Pierluigi

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?