Laboratori alimentari per famiglie

Hanno preso avvio i laboratori alimentari dedicati a bambini e genitori organizzati nell’ambito del mercatino di prodotti alimentari a km. 0 ’Ti porto l’orto’ che per il periodo estivo si tiene il giovedì pomeriggio nel chiostro di Sant’Agostino. L’iniziativa – che prevede altri due appuntamenti il 29 giugno e il 6 luglio dalle ore 17 alle ore 19 – è organizzata dall’Amministrazione comunale per offrire alla comunità un’educazione alimentare di qualità in collaborazione con il Comitato Mensa e l’associazione "AltraEco", realtà associativa nata su iniziativa di cittadini comuni e di diverse realtà associazioni e cooperative sociali, per contribuire allo sviluppo di una nuova economia locale. "Un’Amministrazione comunale può creare ponti tra realtà che perseguono fini simili e che magari, solo per caso, non si sono ancora incontrate - ha dichiarato Paola Nicolini, assessore alle Politiche sociali -. È quel che abbiamo fatto, unendo gli intenti di diffondere i principi di una sana educazione alimentare". I laboratori sono condotti dalla dottoressa Marta Di Massimo con il coordinamento di Paola Nicolini, docente dell’Università di Macerata. "L’educazione alimentare non va mai sottovalutata – sottolinea il presidente della Comitato mensa del Comune, Matteo Sciapeconi - anzi è un aspetto fondamentale da curare durante la crescita dei bambini. È necessario dunque promuovere la cultura di una sana e corretta alimentazione, affinché aumenti la consapevolezza dell’importanza che essa ricopre ai fini di una vita sana". Come si ricorderà dal questionario di gradimento della mensa scolastica sottoposti ai genitori dal Comitato Mensa ad inizio anno scolastico avevano risposto ben pochi di loro: solo 237 utenti su una percentuale di iscritti alle scuole dell’infanzia e primaria di 1222 unità. Un dato che secondo il Comitato potrebbe celare anche un certo disinteresse delle famiglie alla tematica mensa.

Antonio Tubaldi