Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
22 lug 2022
22 lug 2022

Largo Beligatti cambia volto Incarico da 84mila all’architetto

Progettazione e coordinamento affidati a Silvana Lisi. Nuova pavimentazione. e valorizzazione degli archi

22 lug 2022

Sarà l’architetto Silvana Lisi a occuparsi della progettazione esecutiva, del coordinamento della sicurezza in fase di progettazione e dell’esecuzione delle opere dell’intervento di restauro largo Beligatti, la piazzetta che si trova lungo via Mozzi, attualmente utilizzata come piccolo parcheggio dai residenti. L’amministrazione, in particolare l’assessore Silvano Iommi, ha inserito la riqualificazione della piazzetta nel più ampio progetto di rigenerazione urbana 2021-2023 che riguarda diverse zone della città e per cui il Comune ha ottenuto un finanziamento nazionale complessivo di 20 milioni da destinare a investimenti per progetti volti alla riduzione di fenomeni di marginalizzazione e degrado sociale, nonché al miglioramento della qualità del decoro urbano e del tessuto sociale e ambientale". All’interno di questi fondi, la fetta più consistente (4 milioni) sarà utilizzata per la riqualificazione dello stadio Helvia Recina, in particolare per rifare spogliatoi e gradinate; 1,5 milioni serviranno per il recupero dell’ex chiesa di San Rocco, in vicolo Costa, che diventerà una sala riunioni; ulteriori 1,1 milioni per l’impermeabilizzazione di una parte della gradinata dello Sferisterio e 850mila euro per l’abbattimento delle barriere architettoniche in piazza Garibaldi. Con altri 800mila euro, invece, l’amministrazione andrà appunto a riqualificare largo Beligatti, prevedendo una nuova pavimentazione e riaprendo alcuni archi sotto i palazzi che oggi non sono più visibili. Inoltre si andrà a riqualificare, con un’illuminazione architetturale, la scalinata che dalla piazzetta scende lungo viale Puccinotti. A seguire la progettazione esecutiva sarà l’architetto Lisi, a cui verrà corrisposto un compenso di 84.602 euro lordi. Sono stati, invece, affidati all’agronomo Euro Buongarzone alcuni studi specialisti per il superamento della Valutazione di impatto strategico (Vas) per la realizzazione del nuovo parcheggio a Rampa Zara.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?