Lavori di urbanizzazione alle ex Casermette, come cambia la viabilità

La circolazione stradale nell'area delle Casermette è modificata per lavori di urbanizzazione fino al 26 maggio. Divieti e limitazioni imposti dalla polizia locale per garantire la sicurezza.

Cambia la circolazione stradale nell’area delle Casermette per consentire l’esecuzione dei lavori stradali di urbanizzazione primaria, previsti fino al 26 maggio. La polizia locale ha messo un’ordinanza che stabilisce, in via Caduti del lavoro, il divieto di transito per auto e pedoni con sbarramento fisico, eccetto mezzi d’opera e veicoli della ditta esecutrice dei lavori e divieto di sosta con rimozione coatta, su ambo i lati. In via Prezzolini scatta l’obbligo di proseguire dritto in entrambe le direzioni di marcia, in prossimità dell’intersezione, e in via Giorgio Pagnanelli è previsto il divieto di sosta dove segnalato sugli stalli del parcheggio, oltre all’istituzione temporanea di limite massimo di velocità di 30 km/h in prossimità della rotatoria.