Le note di Vivaldi all’Abbadia di Fiastra per ricordare Massi

Le note di Vivaldi  all’Abbadia di Fiastra  per ricordare Massi

Le note di Vivaldi all’Abbadia di Fiastra per ricordare Massi

Appuntamento con la musica classica, oggi alle 19 all’Abbadia di Fiastra. Torna il concerto commemorativo dell’onorevole Roberto Massi Gentiloni Silveri, ex presidente della Fondazione Giustiniani Bandini. Per questa occasione, il maestro Licio Cernetti ha scelto un’opera descrittiva, in linea con lo spirito della riserva naturale dell’Abbadia e con la figura di Massi: le Quattro Stagioni di Antonio Vivaldi. Si tratta di quattro concerti per violino solista, archi, violoncello e cembalo. Ci sarà il violinista Pavel Berman, uno dei massimi virtuosi di questo strumento sulla scena internazionale. Con lui, la Concert Abbey Chamber Orchestra diretta dal maestro Cernetti (foto). Il concerto è promosso con il contributo di alcune realtà del territorio e con la collaborazione del Circolo culturale Tullio Colsalvatico di Tolentino. La collaborazione deriva dalla sincera stima dell’associazione e dalla profonda amicizia di Massi con Tullio Colsalvatico.