Mauro Clementoni
Mauro Clementoni

Casette Verdini Macerata), 21 maggio 2019 - Un malore mentre giocava a tennis ha ucciso Mauro Clementoni, 63 anni. L’uomo, vicecomandante dei vigili urbani di Treia, stava giocando con un parente a Casette Verdini, quando si è accasciato.

Inutili i soccorsi, per lui non c’è stato nulla da fare. Sul posto carabinieri e 118. Originario di Macerata, Clementoni viveva a Tolentino e lavorava a Treia, dove ricopriva il ruolo di vicecomandante dei vigili urbani.