Vieni da me, Maria Gabrielli ospite di Caterina Balivo: "Mio figlio è tutto per me"

La mamma di Macerata ha 24 anni e un bimbo di otto: dopo la finalissima di Miss Italia, oggi era in trasmissione su Rai 1

Maria Gabrielli in trasmissione e il dipinto di Klimt "Le tre età della donna"
Maria Gabrielli in trasmissione e il dipinto di Klimt "Le tre età della donna"

Macerata, 18 settembre 2019 - Maria Gabrielli (foto), finalista a Miss Italia 2019, è stata ospite nel primo pomeriggio alla trasmissione "Vieni da me", in diretta su Rai 1. La maceratese, di 24 anni, mamma di un bimbo di otto, ha raccontato, sollecitata dalle domande della conduttrice Caterina Balivo, del momento della sua vita in cui si è trovata a scegliere, ad appena 15 anni, di tenere il bimbo.

Dai primi mesi di gravidanza, molto combattuti, «mesi infiniti», delle sorelle che le sono state accanto e dei suoi genitori, che l'hanno lasciata libera di scegliere e poi l'hanno sempre sostenuta. Poi la scuola, prima col pancione, la gioia quando il figlio è nato, e poi, subito dopo il parto, i permessi per uscire mezzora dalla classe per andare ad allattare il bimbo.

«Eravamo così piccoli, tutti e due», ha commentato Gabrielli. Poi il lavoro in pizzeria, per diversi anni, e le selezioni di Miss Italia, consigliata da due amiche: l'annuncio della partenza per Mestre, fino alla finalissima su Rai 1, il 6 settembre. Un mondo, quello del programma televisivo, in cui ha dichiarato di sentirsi come “un pesce fuor d'acqua”. Poi il ritorno a casa, «a casa ho tutto, non mi manca nulla», ha detto Gabrielli. Alla fine a sorpresa il videomessaggio del suo compagno, Marco Cecchetti.