Quotidiano Nazionale logo
30 apr 2022

"Medaglia d’oro al merito civile"

La città di San Severino è stata insignita della Medaglia d’oro al merito civile. A darne la notizia, durante la seduta di ieri del consiglio comunale riunitosi a palazzo Governatori, il primo cittadino settempedano, Rosa Piermattei.

"Con una certa emozione ed a seguito di tanto impegno da parte dell’ente per il raggiungimento di tale obiettivo – ha sottolineato il sindaco nelle sue comunicazioni –, vi informo che il 20 aprile la Presidenza della Repubblica Italiana ci ha assegnato l’onorificenza con la seguente motivazione: ‘Durante il periodo bellico partecipò alla lotta partigiana, ospitando e sfamando centinaia di sfollati. Fu teatro di uccisioni, di numerose fucilazioni e di rastrellamenti ad opera delle truppe tedesche e a danno della popolazione. Esempio di estremo sacrificio e di virtù civiche’". Una medaglia, quella al merito civile, che era da tanto attesa dalla città per i fatti che qui si registrarono tra il 1943 e il 1945. A concedere l’onorificenza il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, su proposta del ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese. Il decreto è stato diffuso dal Quirinale solo in queste ore.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?