Mercato del sabato e negozi aperti a Cingoli per il Primo maggio. Il tradizionale mercato del sabato, ancora lungo i viali Valentini, si effettuerà durante la mattinata di domani, fino alle 13.30. "In via eccezionale, pur essendo festiva la giornata – spiega Giovanni Marrocchi – il Comune ci ha concesso di lavorare: siamo stati interpellati dalla nuova comandante della polizia locale, Marzia Paulini, e noi abbiamo aderito più che volentieri". Marrocchi, cingolano, è il coordinatore degli ambulanti delle Marche. "Siamo rimasti fermi – precisa – per più di trenta giorni: incassi zero. Adesso siamo sul 30 per cento, davvero pochissimo considerate le spese da affrontare e l’impegno che purtroppo resta sostanzialmente improduttivo. Abbiamo perso tanto, speriamo di poter recuperare qualcosa, la nostra categoria è stata praticamente messa a terra dalla pandemia". Sono una quarantina le bancarelle solitamente posizionale nei viali Valentini: tenuto conto dell’estensione della passeggiata lungo le tre corsie, le distanze e le misure sanitarie in vigore sono rispettate al massimo. Sulla riuscita dell’imminente mercato del sabato ’in edizione straordinaria’, Marrocchi è ottimista: "Di solito in questa giornata si verifica un notevole movimento, la gente gira, quindi viene incentivato il turismo con effetti positivi anche sulla nostra economia".

Gianfilippo Centanni