Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
14 giu 2022

Mogliano 313 chiede lumi sull’area verde

14 giu 2022

"È stata delimitata l’area verde del santuario per l’incolumità dei cittadini? La giunta Cesetti Zura non ce la racconta giusta!" Perplessa la minoranza del movimento Mogliano 313, che torna sull’area al centro del dibattito. "Perché vogliono fare credere che la recinzione, così impattante, sia collegata alle indagini archeologiche, peraltro già terminate da giorni, quando non è affatto prevista dalla soprintendenza – chiede l’opposizione –? Dove sta scritto che Santa Colomba non è riparabile secondo i parametri di legge? Che fine ha fatto il progetto iniziale di ristrutturazione o ricostruzione dell’ex seminario, lasciando spazi adeguati al santuario e preservando il verde? Era indispensabile iniziare l’esproprio dei terreni? Che senso ha sperperare soldi pubblici per recintare un’area (sempre tenuta chiusa a chiave dal cancello) se poi si vuole acquisire eo espropriare anche la parte confinante? Chi metterà gli oltre 12 milioni previsti per il progetto? L’ufficio del terremoto ha destinato solo 3.950.000 euro (i soldi per Santa Colomba), mentre anche un solo lotto della casa di riposo ne costa 4.500.000, senza contare aumenti e oneri urbanistici. Perché a maggio è stato assegnato il parco dei padri Sacramentini per i centri estivi e dopo meno di un mese tale area è chiusa?" lu. ge.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?