Quotidiano Nazionale logo
15 apr 2022

Musei civici sempre aperti per la gioia dei turisti

Con l’arrivo dei ponti festivi della Pasqua e della Festa della Liberazione, il circuito museale "Infinito Recanati" lunedì 18 e lunedì 25 aprile aprirà, in maniera straordinaria, le porte di tutti i musei civici. Dopo le chiusure primaverili nel 202021, causate dall’emergenza Covid, il Museo civico di Villa Colloredo MelsMuseo Emigrazione, la Torre del Borgo e il Museo Beniamino GigliMusica rimarranno aperti sia nel giorno di Pasqua che in quello di Pasquetta e della Liberazione, con orari 10-1315-18 (Villa ColloredoMuseo Emigrazione, Torre, Ufficio Iat) e 10.30-1315-18 (GigliMusica). Oltre alle visite nei musei tante le attività in cantiere, a partire dal percorso teatralizzato "Infinito Experience", e dall’originalissima mostra di Wladimiro Tulli "Tulli per Giacomo", prorogata fino al 15 maggio; aperta al Museo dell’Emigrazione Marchigiana anche la mostra "Adelaide Gigli. La voce della terra". Si terrà, invece, in Piazza Leopardi il 17, 18 e 19 la tappa recanatese del Festival dell’Entroterra, evento itinerante all’insegna dello street food. Le prossime festività vedranno infine anche l’esordio del biglietto unico tra i musei di Recanati e Macerata.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?