Musica, teatro e cosplay Via col festival del dialetto

Su il sipario ad Appignano, in programma il Ceramicshow e la sfilata Missblumare .

Musica, teatro e cosplay  Via col festival del dialetto

Musica, teatro e cosplay Via col festival del dialetto

Musica, spettacoli dialettali, un salto nel mondo del cosplay, per arrivare a Leguminaria. Gli appuntamenti per cogliere l’occasione di visitare Appignano, infatti, non si fermano solo all’estate ma vanno avanti fino all’autunno con il tradizionale festival dei legumi dal 13 al 15 ottobre. Si comincia, però, domani alle 8.30 dal B&B "Fattoria Nonno Neno" con passeggiata e storyteller sui temi storici della Battaglia di Filottrano a cura dell’Anpi. Alle 18, invece, prenderà il via I’Agorà festival del dialetto, con la rassegna letteraria "Parla come magni", incontro con gli autori che scrivono in dialetto e, alle 21.15, primo appuntamento con la rassegna teatrale "S’illumina la piazza" a cura de La Giovane Agorà. L’8 luglio, dalle 17 in piazza Umberto I°, "Ceramicshow - Borghi Aperti 2023" la passeggiata tra i sentieri e le vie del borgo alla scoperta dei luoghi della ceramica accompagnata dalla musica del chitarrista Nazzareno Zacconi, a cura dell’associazione Maestri Vasai Appignanesi, con la partecipazione degli artigiani ceramisti e dell’associazione AppCreativa. Il 14 luglio, in piazza Umberto I° alle 21.15, "Mirror Summer dance show" diretto da Federica Baldi e Virginia Potetti; sempre in piazza il 15 luglio alle 21.15, concerto del Corpo bandistico Città di Appignano e il 23 luglio "Missblumare", defilé di moda mare con i migliori brand del territorio. Il 29 e 30 luglio, prenderà il via la seconda edizione di "Appignavalon Festival del Comix" dal titolo "Fantasy Edition": comix, cosplay, area games con tornei e dimostrazioni, area fantasy, area lego, tanti eventi per i più piccoli, mercatino a tema, buon cibo e musica. Il 26 agosto, a Borgo Santa Croce alle 10, l’appuntamento è con la XV edizione dello storico raduno di auto d’epoca "Sibillini e dintorni".