Una protesta dei liceali
Una protesta dei liceali

Macerata, 11 luglio 2019 - Nessun trasloco per gli studenti del liceo Scientifico, del Linguistico e di Ragioneria. Dopo alcune settimane di tensione, in cui si sono rincorse voci sul possibile spostamento dalla sede distaccata di Palazzo degli Studi degli studenti del «Galilei», per fare posto ai ragazzi del Linguistico, la Provincia ha incontrato i dirigenti scolastici dei due istituti e confermato che non ci sarà alcun trasferimento.

«Dopo le necessarie verifiche e gli approfondimenti è stata trovata una soluzione per le aule necessarie al liceo Linguistico – spiega il presidente della Provincia, Antonio Pettinari – che rimarrà interamente nell’attuale sede di via Cioci, all’interno dell’Ite «Gentili». Questa soluzione non prevede spostamenti per nessun istituto superiore per il nuovo anno scolastico, e conferma che le voci trapelate nei giorni scorsi sulle presunte decisioni già assunte, che hanno scatenato polemiche e malumori, erano prive di ogni fondamento.

Ora è necessario effettuare dei lavori all’Ite per riorganizzare gli spazi e permettere ai ragazzi di tutte le scuole che lì sono ospitate (oltre agli studenti di Ragioneria, ci sono infatti quelli del Linguistico e alcune classi dell’Artistico) di iniziare regolarmente a settembre il nuovo anno scolastico. Gli uffici della Provincia sono già attivi per l’avvio di tutte le procedure».