Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
5 ago 2022
5 ago 2022

"Non è matto, voleva uccidere"

5 ago 2022

"Quel Filippo non è matto per niente, lui è sano di mente e ha voluto uccidere il mio uomo", accusa Charity Oriakhi, la moglie di Alika Ogorchukwu, l’ambulante di 39 anni ucciso venerdì a Civitanova da Filippo Ferlazzo, salernitano 32enne. La donna racconta di aver visto un pezzo del video del massacro: "Guardarlo fa tanto male. Perché nessuno è intervenuto? Ma adesso poco importa, ora voglio solo giustizia". La donna vorrebbe anche andare a vivere in un’altra casa: "Qui ogni cosa mi ricorda di Alika e anche per mio figlio non è facile superare questo momento stando qui. Per me non c’è futuro senza giustizia. Vorrei un buon lavoro, per ricominciare e per dare un domani a Emmanuel", dice parlando del figlio di 8 anni. "Emmanuel non si dà pace e chiede sempre di papà. Il mio cuore è sempre più duro dal dolore".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?