Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
28 mag 2022

"Nuova scuola Luzio, pronti 9 milioni"

San Severino, ok al piano delle opere pubbliche. "Fondi Pnrr per sistemare le vie Battisti e Porta Orientale"

28 mag 2022
Il sindaco Rosa Piermattei
Il sindaco Rosa Piermattei
Il sindaco Rosa Piermattei
Il sindaco Rosa Piermattei
Il sindaco Rosa Piermattei
Il sindaco Rosa Piermattei

Consiglio fiume, oltre sei ore, per approvare documento unico di programmazione, bilancio e piano delle opere pubbliche. Illustrato dall’assessore Sara Bianchi, il piano è stato modificato. "È aumentato a 9 milioni il finanziamento per la realizzazione della scuola Luzio e a breve avvieremo il risanamento della discarica di Maricella (621.500 euro) – ha detto –. Aggiunti 85mila euro ai 500mila stanziati per il primo stralcio dell’ampliamento del cimitero San Michele, incrementato di 100mila euro l’importo per la riqualificazione del bocciodromo: ora la spesa è di 800mila euro. Con i fondi Pnrr saranno finanziati i lavori di ampliamento dell’asilo Gentili (2 milioni e 992mila euro), il recupero e rigenerazione dei giardini Coletti (un milione) e opere di riqualificazione e valorizzazione del castello di Pitino (un milione e 675mila euro)". Poi i nuovi interventi: la rigenerazione di via Battisti e via Porta Orientale col rifacimento di pavimentazione e sottoservizi (402mila), manutenzione e miglioramento della strada Straccialena (440mila), recupero del castello di Carpignano e infine opere di rigenerazione, recupero e valorizzazione, che saranno individuate a seconda delle necessità (500mila euro)". Il sindaco Piermattei ha illustrato il bilancio di previsione, "vincolato alla necessità di fare fronte a rincari energetici e rinnovi contrattuali". "Il totale generale ammonta a 62 milioni e 800mila euro – ha detto –. Prevediamo entrate tributarie per 6 milioni e 467mila euro, trasferimenti per poco più di 6 milioni, entrate extra tributarie per 3 milioni e 266mila euro, entrate in conto capitale per 35 milioni e 423mila euro. Applicato l’avanzo di amministrazione per 4 milioni e 210mila euro. Dal lato delle spese figurano quelle correnti per 18 milioni e 668mila euro, le spese per i servizi assorbono poi 18 milioni e 668mila euro". Gaia Gennaretti

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?