Quotidiano Nazionale logo
3 mag 2022

Omaggio ai pescatori dispersi

Deposta una corona anche in memoria dei caduti sul lavoro

Un Primo Maggio significativo a Porto Recanati, con una doppia cerimonia organizzata dal Comune per rendere omaggio e memoria dei caduti sul lavoro e anche ai pescatori dispersi in mare. La manifestazione, indetta per la Festa dei Lavoratori, è stata svolta l’altroieri mattina. L’inizio alle 9, quando il sindaco Andrea Michelini, accompagnato dalle autorità civili e militari, ha deposto una corona di alloro al Castello Svevo, in memoria dei caduti sul lavoro. La manifestazione è proseguita con il corteo per le vie della città, fino ad arrivare sul lungomare. Lì c’è stata la deposizione di un’altra corona in mare, questa volta in ricordo dei pescatori dispersi in mare, anche loro caduti sul lavoro. Sono poi seguiti, in piazza Brancondi, gli interventi del sindaco Michelini e di Andrea Luzi, rappresentante sindacale della Filca (Federazione Italiana Lavoratori Costruzioni e Affini).

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?