L’istituto comprensivo "Sant’Agostino" non poteva rinunciare ad aprire le porte a tutti gli alunni e genitori, che come ogni anno scelgono di fare visita alle sue scuole. Per questo, sfrutterà al massimo ogni forma di tecnologia e ha organizzato un’intera settimana di eventi virtuali. Il corpo docente di ogni plesso si è...

L’istituto comprensivo "Sant’Agostino" non poteva rinunciare ad aprire le porte a tutti gli alunni e genitori, che come ogni anno scelgono di fare visita alle sue scuole. Per questo, sfrutterà al massimo ogni forma di tecnologia e ha organizzato un’intera settimana di eventi virtuali. Il corpo docente di ogni plesso si è adoperato per fare in modo che tutti gli alunni possano vedere quali sono i progetti, le attività e anche le caratteristiche degli edifici scolastici, così da creare un collegamento diretto con le famiglie. Nelle varie giornate saranno presenti i docenti, che illustreranno online la vita scolastica. Apripista, il 9 gennaio, sarà la scuola primaria "Viale della Vittoria" di Montecosaro, che inaugurerà l’open day in forma virtuale. A seguire, l’11 gennaio, sarà la scuola dell’infanzia "Morvillo" di Civitanova Alta ad accogliere via internet i futuri alunni. Il 12 gennaio, la scuola primaria "Sant’Agostino" di Civitanova Alta riceverà nella classe virtuale i bambini delle scuole dell’infanzia. La secondaria di primo grado "Ungaretti" sarà in pista il 13 gennaio, pronta per dare spazio ai futuri ragazzi della città alta. Il 14 gennaio, prenderà il testimone la scuola secondaria di primo grado "Matteo Ricci" di Montecosaro, per guidare la generazione del borgo verso nuovi orizzonti. Torneranno protagonisti i più piccoli con l’open day della scuola dell’infanzia "Lussu", il 15 gennaio. Chiuderà la settimana la scuola primaria "Mandela- Marconi", il 16 gennaio. Tutte le indicazioni per poter partecipare a questi eventi imperdibili saranno nel sito di istituto https:icsagostino.edu.it

Michele Mastrangelo