Palmieri finalista al concorso jazz di Piacenza

Perla Palmieri di Macerata si esibirà domani al Milestone di Piacenza nella finale del concorso per giovani talenti del Jazz italiano. La giuria dovrà scegliere la più bella voce tra le finaliste, tutte ragazze sotto i 30 anni.

Palmieri finalista al concorso jazz di Piacenza

Palmieri finalista al concorso jazz di Piacenza

Ci sarà anche una maceratese domani, al Milestone di Piacenza, per la terza e ultima finale del concorso per giovani talenti del Jazz italiano abbinato al Piacenza Jazz Fest. Si tratta di Perla Palmieri, di Castelraimondo, che ha scelto di presentarsi alla giuria con un brano molto vivace dell’artista, cantante, compositrice, bandleader e pianista Tania Maria dal titolo "Yatra-Ta", che si contrappone a quello più malinconico "Choro Pro Ze" di Guinga. Si cambierà totalmente atmosfera con il classico "Social Call" scritto da Jon Hendricks e Gigi Gryce. Obiettivo della serata è quello di stabilire quale sia la più bella voce del jazz italiano scelta tra le finaliste. Sono tutte ragazze sotto i 30 anni le cantanti jazz che hanno inviato le loro demo al Piacenza Jazz Club e che hanno messo a dura prova il lavoro della giuria, chiamata a scegliere le voci meritevoli di accedere alla finale. Ad ascoltarle con grande attenzione, oltre al pubblico in sala, vi sarà la giuria che decreterà le prime due classificate.