Polizia Stradale ferma straniero armato sul lungomare di Civitanova, denunciato

In una mattina di domenica all'alba, uno straniero armato di coltello è stato fermato e denunciato dalla polizia stradale di Civitanova dopo aver minacciato persone sul lungomare. Un'altra persona è riuscita a fuggire.

Polizia Stradale ferma straniero armato sul lungomare di Civitanova, denunciato

Polizia Stradale ferma straniero armato sul lungomare di Civitanova, denunciato

Con un grosso coltello in mano ha minacciato gente sul lungomare Piermanni, così uno straniero è stato fermato e denunciato. E’ successo domenica all’alba. Intorno alle 5, un’ora in cui c’era poca gente in strada, si aggirava armato per il litorale e in compagnia di un altro straniero. Pericolosi perché alterati, sono stati intercettati da una pattuglia della polizia stradale, intervenuta perché allertata da cittadini impauriti. Entrambi, alla vista degli agenti, hanno tentato di nascondersi dietro ad una macchina parcheggiata sul litorale e poi hanno provato a darsi alla fuga. Uno dei due è riuscito a dileguarsi, mentre l’altro è stato fermato dai poliziotti che sono riusciti, non senza difficoltà, a togliergli l’arma dopo averlo tranquillizzato. Privo di documenti, è stato fotosegnalato e quindi denunciato per falsa attestazione a pubblico ufficiale e per porto abusivo di arma, che gli è stata sequestrata.