Produzione di qualità e diffusione dell’olio del Papa: convegno

Relazioni e confronto tra aziende e amministratori al teatro Farnese .

Produzione di qualità e diffusione dell’olio del Papa: convegno

Produzione di qualità e diffusione dell’olio del Papa: convegno

Agli oli che si producono nel territorio di Cingoli è dedicata la seconda edizione del festival-convegno "Cingulum, l’olio del Papa", ricordando quanto l’allora pontefice Pio VIII Castiglioni ebbe a cuore l’attività olearia. Organizzata dal Comune per l’impegno di Pamela Gigli (nella foto) assessora all’agricoltura e all’ambiente, collaboranti la Pro loco, l’Amap, Flavor, la manifestazione si svolgerà oggi nel Teatro Farnese alle 16. Introdotto da Teresa Latini presidente dell’Accademia Labiena, interverranno per i saluti istituzionali il sindaco Michele Vittori, Gigli, Marco Rotoni presidente dell’Amap, per la Regione Filippo Saltamartini e Andrea Maria Antonini. Terranno le relazioni Barbara Alfei dell’Amap ("Obiettivo qualità: percorso a ostacoli"), per Flavor il presidente Tonino Cioccolanti ("Il peggior ‘nemico’: mosca dell’olivo) e Fausto Malvolti ("L’etichetta non è un gioco: sai etichettare il tuo olio?"). Dopo i dibattito pubblico con Roberta Fiordelmondo ("Valutazione sensoriale Oli di Cingoli") vice presidente di Flavor, consegna degli attestati di partecipazione ai produttori di olio. A seguire "Aperioli" a cura dell’alberghiero Varnelli, e una degustazione con l’esperto assaggiatore Palmiro Ciccarelli.

Gianfilippo Centanni