Senza casco in due, inseguiti dai carabinieri vanno a sbattere: multati

In due, senza casco, viaggiavano in sella a un motorino, fino a quando sono stati notati dai carabinieri. Ma invece di fermarsi sono fuggiti via, generando un lungo inseguimento che si è concluso con un incidente. Ed entrambi sono stati raggiunti e multati. L’episodio è avvenuto mercoledì, a Porto Recanati. I due tizi stavano percorrendo, sul due ruote, la strada Statale. A un certo punto sono passati davanti a una pattuglia dei carabinieri, che subito ha intimato l’alt. Ma loro sono scappati a tutto gas e quindi i militari dell’Arma li hanno inseguiti, a sirene spiegate. La loro fuga è durata per un po’, finché i due sono arrivati all’altezza di una rotatoria in direzione Ancona, e proprio lì hanno avuto un incidente. Immediatamente i carabinieri sono riusciti a fermarli e a chiedere spiegazioni del loro pessimo comportamento. Alla fine, il fatto si è concluso con i due che si sono beccati una serie di contravvenzioni (davvero salate) per tutte le violazioni al codice della strada che avevano effettuato durante la malaparata.

g. g.