Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
14 lug 2022
14 lug 2022

"Sos piccioni, anche i cittadini facciano il loro"

L’intervento del Comune dopo la lettera di una lettrice: "Mangime antifecondativo contro la proliferazione"

14 lug 2022
Un addetto del Cosmari distribuisce mangime antifecondativo
Un addetto del Cosmari distribuisce mangime antifecondativo
Un addetto del Cosmari distribuisce mangime antifecondativo
Un addetto del Cosmari distribuisce mangime antifecondativo
Un addetto del Cosmari distribuisce mangime antifecondativo
Un addetto del Cosmari distribuisce mangime antifecondativo

Mangime antifecondativo in centro storico, per contenere il numero di piccioni in città. Dopo la lettera di una lettrice, pubblicata ieri, sull’invasione di questi uccelli in via Roma, l’amministrazione comunale spiega gli interventi messi in atto già da alcuni anni. "Con la consulenza di un esperto e a seguito dell’attività di monitoraggio avviata di pari passo con tale progetto, nel 2022 l’amministrazione ha effettuato, con l’ufficio ambiente e tutela del benessere animale, una serie di sopralluoghi in vari quartieri della città per individuare ulteriori zone idonee alla distribuzione del prodotto antifecondativo. La ricognizione ha portato alla selezione di ulteriori nove aree dove i piccioni sono soliti dormire e nutrirsi. Come ricordato dall’assessore all’ambiente Laura Laviano è importante che anche i cittadini collaborino rispettando il regolamento comunale, che vieta la cattura dei piccioni a scopo alimentare e l’offerta di fonti di sostentamento. È inoltre cura di ogni privato – conclude l’amministrazione comunale – intervenire per evitare la stazione e la nidificazione degli animali. Dalle ultime verifiche, la maggiore concentrazione di piccioni è stata registrata nelle aree dove sono facilmente reperibili fonti di acqua e cibo".

p. p.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?