Sostenibilità, premi internazionali per Interno Marche Design Hotel

L'Interno Marche Design Hotel a Tolentino è il terzo al mondo e il primo in Italia a ottenere entrambe le certificazioni di sostenibilità Leed e Gbc Historic Building, raggiungendo il massimo livello di platino. Il progetto, curato da ORAstudio, unisce design contemporaneo e edificio storico, dimostrando l'eccellenza nella conservazione post sisma.

Sostenibilità, premi internazionali per Interno Marche Design Hotel

Sostenibilità, premi internazionali per Interno Marche Design Hotel

Doppia certificazione di sostenibilità per Interno Marche Design Hotel, a Tolentino: è il terzo hotel al mondo fra le strutture certificate Leed e il primo in Italia. "Interno Marche è il primo al mondo a potersi vantare di aver conseguito entrambe le certificazioni e al massimo livello possibile, platino" ha affermato l’ingegnere Barbara Capecci per Moschini spa. Il progetto dell’hotel, che racconta 60 anni di design, è stato curato da ORAstudio, ottenendo il massimo del punteggio: si tratta della certificazione Leed V4 for Hospitality, e della certificazione Gbc Historic Building, protocollo per la conservazione, riqualificazione e integrazione di edifici storici che attesta Interno Marche come il primo certificato al mondo, e lo pone anche come uno dei migliori esempi della conservazione post sisma.

"Siamo intervenuti in un bene monumentale adottando un modello di ricostruzione sostenibile, dimostrando come coniugare architettura contemporanea ed edificio storico, mettendo a sistema gli aspetti tecnici con quelli poetici ed estetici" affermano Cristiana Antonini e Claudio Tombolini, fondatori di ORAstudio con Federico Pisani e Michele Bonfigli (insieme nella foto) e responsabili del progetto. Il doppio primato è il risultato perseguito fin dall’ideazione, grazie al contributo di tutte le maestranze, circa 2mila tra consulenti, restauratori, geologi, agronomi, progettisti 3D, light e interior designer e fotografi.