LUCIA GENTILI
Cronaca

Tolentino, incidente mortale in superstrada e ipotesi auto pirata: indagato un 41enne

Lo schianto ha costato la vita a Fabrizio Taddei, 57 anni e padre di due figlie

Incidente a Tolentino Nel riquadro la vittima Fabrizio Taddei

Incidente a Tolentino Nel riquadro la vittima Fabrizio Taddei

Tolentino, 3 luglio 2023 - È indagato un 41enne di Macerata, dopo che gli investigatori hanno ascoltato il testimone, sull’incidente in cui sabato sera ha perso la vita il 57enne di Tolentino Fabrizio Taddei. Ma la dinamica è ancora tutta da chiarire.

La tragedia era avvenuta intorno alle 21.30 in superstrada, dopo l’uscita della zona industriale, mentre era in sella al suo scooterone. Secondo le ricostruzioni, a dare l’allarme e chiamare le forze dell’ordine erano stati alcuni automobilisti che, passando, avevano notato l’uomo, padre di due figlie, a terra. Inutili purtroppo i soccorsi: gli operatori sanitari del 118 giunti sul posto non avevano potuto che constatarne il decesso. Con il passare delle ore, attraverso il racconto di un testimone, si era fatto sempre più strada il sospetto di un’auto pirata. Questa avrebbe urtato lateralmente le due ruote di Taddei. Gli inquirenti sono riusciti quindi a risalire all’automobilista che la guidava: si tratta di un 41enne di Macerata. Ma, va detto, non è stata ancora esclusa l’altra ipotesi. Ovvero che nell’impatto sia rimasto coinvolto solo lo scooter e il 57enne abbia fatto tutto da solo. Domani verrà effettuata l’autopsia. Il sostituto procuratore Enrico Barbieri ha dato l'incarico al medico legale Roberto Scendoni e al tossicologo Rino Froldi.