Quotidiano Nazionale logo
5 mag 2022

Macerata, famiglia Canullo trovata morta in casa dopo due mesi: cosa è successo

I decessi andrebbero datati tra la fine di giugno e l’inizio di luglio

L’assistente capo della polizia Gianluca Romagnoli con il medico legale Roberto Scendoni (foto Calavita)
Famiglia morta in casa, l’assistente capo della polizia Romagnoli con il medico legale (

Macerata, 5 maggio 2022 - La tragedia della famiglia Canullo di Macerata ha scosso tutti: padre, madre e figlio sono stati trovati morti nella villetta dopo oltre due mesi. I decessi andrebbero datati tra la fine di giugno e l’inizio di luglio 2021. Ripercorriamo le tappe della vicenda.

La famiglia

I Canullo erano molto conosciuti in città. L’80enne Eros era stato imprenditore, mentre la moglie Angela Maria Moretti aveva lavorato come logopedista all’Anffas. Il figlio 54enne Alessandro era rimasto invalido dopo un incidente. La donna era bloccata a letto dopo essere stata colpita da un ictus.

La tragedia Morti in casa a Macerata, il figlio rimasto disabile dopo un incidente. “Vite stravolte” - Padre, madre e figlio trovati senza vita dopo 3 mesi. Chi sono

Morti in casa a Macerata, le foto delle indagini
Morti in casa a Macerata, le foto delle indagini

Il ritrovamento

La macabra scoperta è stata fatta il 6 settembre scorso, dopo l’allarme della sorella di Angela Maria Moretti, che vive a Milano, preoccupata perché non riusciva a mettersi in contatto con la donna. Dagli accertamenti è emerso che Eros sarebbe stato ucciso da un malore in bagno, mentre la moglie e il figlio sarebbero morti di inedia. Per stenti e fame.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?