Quotidiano Nazionale logo
12 mag 2022

Un nuovo distributore di acqua a Sambucheto "Così riduciamo anche la produzione di rifiuti"

Sono già iniziati i lavori per l’installazione di un nuovo distributore di acqua potabile in via Nazareno Martinelli, nella frazione di Sambucheto a Recanati. "Con l’installazione di distributori di acqua potabile sul nostro territorio perseguiamo un duplice obiettivo, sottolinea il sindaco Antonio Bravi: riduciamo la produzione di rifiuti, quali plastica e vetro, in quanto si riutilizzano i contenitori e diamo la disponibilità ai nostri concittadini di un bene importante quale l’acqua, soprattutto in questa difficile situazione economica in cui viviamo". Attualmente in città sono già presenti tre distributori di acqua potabile: in via Loreto, nel parcheggio pubblico di fronte al convento dei Passionisti, nel quartiere Le Grazie, e in Via Aldo Moro. L’installazione e la manutenzione del nuovo distributore di acqua saranno sempre a cura della società Astea, alla quale il Comune di Recanati garantisce un importo annuo pari a 5.490 euro per le spese di ciascun distributore dell’acqua. Per usufruire dell’acqua, sia liscia che gassata, è necessario attivare il contratto con l’Astea e munirsi della necessaria tessera per il prelievo al costo di un euro al mese. Giornalmente è possibile prelevare al massimo 12 litri di acqua.

a. t.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?