LUCIA GENTILI
Cronaca

Una sfida musicale a colpi di jazz Torna il Premio "Massimo Urbani"

Oggi l’anteprima a Villa Fornari, sabato e domenica le finali alla Rocca Borgesca. Iniziative anche per i bambini

Una sfida musicale a colpi di jazz  Torna il Premio "Massimo Urbani"

Una sfida musicale a colpi di jazz Torna il Premio "Massimo Urbani"

di Lucia Gentili

Domani l’anteprima con la cena-concerto organizzata al Relais Villa Fornari, sabato e domenica le finali alla Rocca Borgesca. A Camerino torna il Premio internazionale Massimo Urbani, il più importante concorso per giovani solisti di jazz che quest’anno spegne 27 candeline. Organizzata da Musicamdo Jazz in collaborazione con il Comune, la Regione, Unicam, Marche Jazz Network, I-Jazz, Midj, Nuoro Jazz, Fara Music Festival, Emme Record Label, Nuovo Imaie, Mibact e il supporto di Contram, vedrà protagonisti i dieci giovani finalisti che hanno superato la selezione. Si tratta di Federico Califano al sax alto (25 anni, Benevento), Edoardo Cimino alla chitarra (20 anni, Beverino, La Spezia), Edoardo Donato al sax alto (20 anni, Mazara del Vallo, Trapani), Gianmarco Ferri alla chitarra (24 anni, Campobasso), Vitantonio Gasparro al vibrafono (25 anni, Sammichele di Bari), Andrea Margherita Martinelli alla voce (24 anni, Alto Reno Terme, Bologna), Perla Palmieri alla voce (24 anni, Castelraimondo), Igor Senderov al sax alto (22 anni, Tirat Carmel, Israele), Lorenzo Simoni al sax alto (24 anni, Gragnano, Lucca), Marco Ullsten al vibrafono (26 anni, L’Aia, Olanda) vincitore della borsa di studio Nuoro Jazz. Al vaglio della giuria, presieduta dal sassofonista Francesco Cafiso, i ragazzi si sfideranno a suon di jazz per fregiarsi del prestigioso titolo accompagnati dalla ritmica formata da altri tre giurati, Alessandro Lanzoni al piano, Gabriele Pesaresi al contrabbasso e Massimo Manzi alla batteria. Domani, per la cena-concerto a Villa Fornari alle 20.30, saliranno sul palco l’Orchestra Concordia e la Musicamdo Jazz Orchestra.

Sabato, dalle 17, alla Rocca Borgesca laboratorio per i bambini dai 3 ai 9 anni a cura di Letizia Forti dell’associazione Adesso Musica (prenotazioni 3333667943). Alle 19 concerto con spazio aperitivo del quintetto di Antonio Ottaviano sassofonista vincitore della passata edizione del Premio. Alle 21.15 esibizione dei finalisti. Domenica, alle 17, appuntamento per i più piccoli con "Clown Dottori Melodici" (333.3667943). L’aperitivo delle 19 si fa invece con la musica di Maurizio Urbani e i Camerino Players. Alle ore 21.15 Cafiso, Lanzoni, Pesaresi e Manzi incontrano i vincitori per un concerto corale di grande energia.