Unimc al Macerata Opera Festival, "Padiglione Lammermoor. Donizetti - Artaud" in scena stasera

Per il quinto anno consecutivo, gli studenti di Unimc portano in scena uno spettacolo ispirato a "Lammermoor" di Donizetti, focalizzato sulla follia. Ingresso libero.

Unimc al Macerata Opera Festival, "Padiglione Lammermoor. Donizetti - Artaud" in scena stasera

Unimc al Macerata Opera Festival, "Padiglione Lammermoor. Donizetti - Artaud" in scena stasera

Per il quinto anno consecutivo, il Laboratorio teatrale dell’Università, guidato dalla professoressa Maria Paola Scialdone e dai registi Antonio Mingarelli e David Quintili, è tra i protagonisti delle iniziative collaterali del Macerata Opera Festival. Questa sera, alle 21 e, in replica, alle 22 tra le colonne della Loggia del grano, spazio recentemente riqualificato e sede del Dipartimento di Scienze politiche, andrà in scena "Padiglione Lammermoor. Donizetti - Artaud". Interverranno in apertura anche il rettore John McCourt, il sovrintendente Flavio Cavalli, l’assessore alla cultura e ai rapporti con l’Università Katiuscia Cassetta. Ogni anno gli studenti di Unimc vengono coinvolti in un lavoro di studio, analisi e trasposizione teatrale dei personaggi e delle vicende di una delle opere nel cartellone della stagione lirica e, quest’anno, è la volta di uno spettacolo ispirato all’opera di Gaetano Donizetti e focalizzato su un tema in particolare, quello della follia. Ingresso libero.