Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
25 mag 2022

Vecchietti fuori dalla maggioranza "Difficoltà a far sentire la mia voce"

Il consigliere si dimette: mai stato interpellato in questioni determinanti "Tanti tentativi fatti, ma vani"

25 mag 2022
Mauro Vecchietti
Mauro Vecchietti
Mauro Vecchietti
Mauro Vecchietti
Mauro Vecchietti
Mauro Vecchietti

La notizia era già nota, considerando le assenze negli ultimi consigli comunali e la scelta di non prendere parte alla tornata elettorale di giugno. Mauro Vecchietti non è più consigliere di maggioranza del gruppo ‘Pensare Corridonia’ di cui era anche capogruppo. "Ho voluto rimarcare, già con le dimissioni dalle deleghe alle politiche giovanili e alla comunicazione avvenute mesi fa, l’estrema difficoltà a far sentire la mia voce nella maggioranza – spiega –: non sono mai stato interpellato in questioni determinanti e rilevanti circa una strategia sulla comunicazione con la cittadinanza. La mia delega è risultata svuotata di senso, anche in momenti complessi come l’inizio della pandemia. I tentativi di rivoluzione del pensiero in questo campo sono stati numerosi ma tutti vani". Ecco alcuni dei motivi che lo hanno portato alla decisione. "L’imminente campagna elettorale ha risvegliato legittimamente le attenzioni circa il governo della città. Mi dissocio, quindi, dalla strategia comunicativa della giunta e rimango sinceramente grato al sindaco e ai colleghi di maggioranza per la fiducia dimostratami – conclude Vecchietti –. Auguro loro buon lavoro e un in bocca al lupo per la campagna elettorale. Un pensiero particolare va al vicesindaco Manuele Pierantoni che ha cercato con me un dialogo proficuo in questi anni. Rimane stima e gratitudine".

d. p.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?