Via al corso su genere, politica e istituzioni

Torna il corso gratuito "Genere, politica, istituzioni" alla sua quinta edizione. Iscrizioni aperte fino al 12 marzo su www.unimc.it. Obiettivo: formare figure specializzate per contrastare le discriminazioni di genere. Inizio il 15 marzo.

Torna il corso di formazione gratuito "Genere, politica, istituzioni", alla sua quinta edizione. Le iscrizioni sono aperte a laureati e no fino al 12 marzo, tramite il sito www.unimc.it. Il corso vuole fornire un insieme di conoscenze e competenze, di ordine teorico e pratico, che riguardino la sfera politico-istituzionale e sociale, anche nei profili innovativi come quelli delle nuove tecnologie digitali e dell’impatto delle politiche sui soggetti contrastando le discriminazioni. Le lezioni mirano a formare figure quali quella dell’international gender-expert e gender advisor, esperto in comunicazione di genere, esperto in diversity e inclusion management, con competenze molto utili per la pubblica amministrazione. L’obiettivo generale è lavorare alla riduzione del divario di genere. L’iscrizione è gratuita; gli studenti pagheranno solo le marche da bollo. Il corso inizierà il 15 marzo e terminerà l’11 maggio.