Zona franca urbana, c’è la proroga. Castelli: "Sostegno alle imprese"

La zona franca urbana per le aree colpite dal sisma del 2016 è stata prorogata, secondo il commissario straordinario Guido Castelli. Questa misura sostiene le imprese e promuove lo sviluppo dei territori.

Zona franca urbana, c’è la proroga. Castelli: "Sostegno alle imprese"

Zona franca urbana, c’è la proroga. Castelli: "Sostegno alle imprese"

Prorogata la zona franca urbana dei territori colpiti dal sisma del 2016. Per il commissario straordinario Guido Castelli "una notizia importante. Il sostegno alle imprese promuove la vitalità dei territori". Nella giornata di ieri, alla Camera è stato approvato l’emendamento dell’onorevole Trancassini (nella foto con Castelli) che prevede la Proroga della Zona franca urbana per le aree del Centro Italia colpite dal sisma e il commissario Castelli plaude al risultato: "Si tratta di una notizia importante e molto attesa nei nostri territori La minore copertura finanziaria richiederà probabilmente una rimodellazione della misura emergenziale che del resto, dopo quasi otto anni, necessitava di una manutenzione. Questa proroga, che viene incontro alle esigenze delle imprese del sisma, rappresenta un tassello che si inserisce all’interno della strategia di riparazione che stiamo dispiegando nell’Appennino centrale colpito dal sisma. Il sostegno alle imprese – prosegue – così come avviene attraverso il Fondo nazionale complementare sisma, promuove la vitalità e lo sviluppo del territorio mantenendo o creando posti di lavoro, contrastando così anche lo spopolamento a cui sono soggette queste aree interne. Ringrazio le associazioni di categoria con le quali mi sono confrontato in queste settimane per l’approccio sempre franco e costruttivo, che oggi - conclude - ha trovato un positivo riscontro".

Gaia Gennaretti