Zuffa al mare tra due donne, una resta ferita

Zuffa tra due donne sotto l’ombrellone, una finisce all’ospedale. È accaduto ieri, attorno alle 18.30, sulla spiaggia dello chalet ‘Golden beach’ sul litorale nord. Mentre era in corso una festa a ritmo di musica, le due donne si sono azzuffate per motivi di gelosia sotto gli occhi dei bagnanti. Nella colluttazione una ha avuto la peggio, sembra a causa di un pugno ben assestato, ed é stata prontamente soccorsa sul posto da un equipaggio della Croce rossa di Porto Potenza e dalla guardia medica. La scena ha richiamato l’attenzione di una nutrita folla di curiosi, mentre la vittima era adagiata su un lettino, sotto choc e tramortita dal colpo preso, con i sanitari che procedevano alle cure del caso. Dopo qualche accertamento, la donna è stata condotta al pronto soccorso, mentre gli uomini del Commissariato hanno ascoltato le versioni dei presenti, tra cui quella dell’altra protagonista del violento alterco.

Francesco Rossetti