Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Nuovi scenari di business, lunedì la tavola rotonda a Tolentino

Appuntamento organizzatoa da Carlino e Bper al teatro Politeama alle 16,30: imprenditori e autorità parleranno di strategie di sviluppo per il territorio

Ultimo aggiornamento il 30 giugno 2017 alle 11:11
Fabrizio Togni, direttore generale Bper (foto Imagoeconomica)

macerata, 30 giugno 2017 - Tutto pronto per la tavola rotonda organizzata da Qn – Il Resto del Carlino e Bper, Banca popolare dell’Emilia Romagna, lunedì alle 16.30 al Politeama di Tolentino, Comune della provincia di Macerata colpito dal sisma.

Il tema sarà «Creare valore per il territorio. Banca e impresa 4.0: nuovi scenari di business» perché sarà proprio il direttore generale di Bper, Fabrizio Togni, a dare il via al convegno parlando di nuove strategie di bilancio, ruolo della banca nell’innovazione e nell’era della digitalizzazione. La Bper è stata banca di riferimento per i terremoti dell’Aquila e dell’Emilia.

L’introduzione è affidata a Francesco Casale, consigliere di amministrazione Opendorse srl dell’Università degli studi di Camerino.

Sul palco saliranno poi Gianluca Pesarini, presidente Confindustria Macerata e di Vismap, Maurizio Croceri, ad di Eastlab e Eli srl, Domenico Guzzini, presidente di Fratelli Guzzini, Federico Maccari, direttore de La Pasta di Camerino, Nando Ottavi, presidente di Nuova Simonelli, Sandro Parcaroli, ad Med Group computer. A condurre, Lorenzo Moroni, caposervizio della redazione del Carlino di Macerata. Parteciperanno imprenditori, autorità locali e regionali.

La serata si concluderà allo Sferisterio per assistere alla prima parte della prova di regia di Turandot.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.