Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Fondazione Its: Guzzini nuovo presidente

Recanati, succede a Gianluca Fenucci. Guiderà il gruppo per tre anni

Ultimo aggiornamento il 15 aprile 2017 alle 12:28
La nuova giunta

Recanati, 15 aprile 2017 - Cambio al vertice della Fondazione Its di Recanati. Il timone passa a Mauro Guzzini che succede a Gianluca Fenucci assumendo l’incarico per il prossimo triennio. Ingegnere meccanico, Mauro Guzzini, presidente di Gitronica spa di Montelupone, società che opera nel settore elettronico, è stato in Teuco Guzzini sino all’anno scorso e oggi siede nel direttivo di Assobagno, di cui è stato presidente per il triennio 2014-2016 e nel cda della Fimag, la finanziaria del Gruppo Guzzini, e dei F.lli Guzzini Spa.

L’imprenditore sarà affiancato in giunta da Stefano Zannini (vicepresidente), Rita Soccio, assessore alla Cultura del Comune di Recanati, Giovanni Giri, dirigente dell’istituto ‘Mattei’ e Patrizia Cuppini, dirigente scolastico dell’istituto Volterra-Elia di Ancona in qualità di consiglieri.

«Il mio operato – ha dichiarato Guzzini – sarà all’insegna della continuità e, come doveroso, del miglioramento cercando di stimolare ulteriormente l’attrattività della Fondazione nei confronti delle aziende, a cui speriamo di esser utili, e degli studenti intensificando anche la collaborazione con le Università. Its è un punto di riferimento per la formazione nelle Marche e i programmi formativi vengono sviluppati tenendo conto proprio del contesto e delle risorse economiche locali».

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.