Il presidente Spalletta (foo Calavita)
Il presidente Spalletta (foo Calavita)

Macerata, 26 aprile 2017 - Era attesa e puntualmente è arrivata la seconda penalizzazione in classifica per la Maceratese. Il Tribunale federale nazionale ha inflitto due punti di penalizzazione e un’ammenda di quattromila euro alla società biancorossa per il mancato pagamento degli stipendi ai calciatori e allo staff. La penalizzazione non compromette però la salvezza, ottenuto domenica scorsa sul campo dai ragazzi di mister Giunti.

Il Tribunale ha sanzionato con cinque mesi di inibizione Filippo Spalletta e con quattro mesi di inibizione Simone Baldassarre Sivieri, rispettivamente presidente ed ex amministratore delegato della Maceratese. Nei mesi scorsi la Maceratese era già stata penalizzata di tre punti, poi ridotti a due.