Maltempo, alberi caduti a Macerata
Maltempo, alberi caduti a Macerata

Macerata, 2 settembre 2019 - Tuoni e fulmini hanno messo un brusco stop al caldo estivo. Oggi pomeriggio, dalle 17, l’ondata di maltempo annunciata dai meteorologi è arrivata in città, infierendo in modo particolare su Macerata rispetto agli altri centri della provincia.

LEGGI ANCHE Allagamenti tra Pesaro e Ancona

Una raffica di chiamate è arrivata al centralino dei vigili del fuoco, soprattutto per rami pericolanti o caduti sulla strada, e altri oggetti danneggiati dal vento e instabili, ad esempio in centro in piazza Vittorio Veneto, contrada Mozzavinci, sotto Montalbano, o fuori città in località Santa Maria Candelora a Cingoli. Una vera e propria pioggia di fulmini si è scaricata su Macerata, causando diverse interruzioni alla corrente elettrica.

Nella zona del ristorante Le Case sono stati segnalati allagamenti, ma per fortuna i problemi di questo tipo si sono risolti in breve. Maltempo molto meno intenso invece sulla costa maceratese, dove non sono stati segnalati degli episodi, né danni particolari.