X Factor 2019, Sfera Ebbasta esulta con Sofia
X Factor 2019, Sfera Ebbasta esulta con Sofia

Macerata, 15 novembre 2019 - Una puntata cruciale quella di X Factor 2019 di ieri sera: sette i sopravvissuti al giudizio. Per loro il prossimo live, quello degli inediti, aprirà l'ingresso ufficiale nel panorama della discografia italiana. Esplosivo l'opening della serata, con Gianna Nannini che in diretta da Berlino accende il pubblico d'Italia e dell'X Factor Dome di Monza sulle note di «La differenza», il nuovo inedito, per poi cantare «Ragazzo dell'Europa» insieme ai concorrenti. È stato un quarto live di fuoco quello della 13esima edizione del talent targato Sky: i quattro giudici hanno alzato il livello assegnando alle aspiranti star brani che hanno mostrato, oltre al talento, il percorso di crescita artistica fatto finora. Gli otto concorrenti si sono sfidati divisi in due manche da quattro esibizioni ciascuna, Giordana Petralia e i Seawards, i meno votati dal pubblico, si sono giocati il posto al ballottaggio.

Ha lasciato tutti a bocca aperta Sofia Tornambene, la 17enne civitanovese che con il microfono in mano si trasforma in Kimono. Il brano proposto per lei da Sfera Ebbasta è stato «Papaoutai» di Stromae, in francese, che ha interpretato con forza ed energia lasciando pubblico e giuria senza fiato. Una riconferma per i giudici, con Mara Maionchi che elogia il movimento aggiunto nell'esibizione. «Bravissima – commenta Malika -, questo è proprio il tipo di sfida che intendevo per te. Ti ha donato tantissimo il contenuto del testo e aggiungerei che cantare in francese è una delle cose più difficili del mondo e tu sei stata estremamente brava». «Non era un pezzo facile – aggiunge Samuel -, soprattutto per una voce come la tua, ma sei stata brava». Orgoglioso Sfera Ebbasta della sua pupilla, che ribadisce: «Tu non hai un limite, puoi fare tutto quello che vuoi».

Ospiti del live Gianna Nannini e Mabel. La rocker italiana appena insignita del premio Tenco 2019 ha scatenato il pubblico all'apertura di serata, annunciando con «La differenza» il suo nuovo disco in uscita oggi e il suo ritorno, a due anni dall'ultimo album, sulla scena musicale. A spezzare le due manche è stata invece la 23enne Mabel, che solo nel Regno Unito conta oltre 3,5 milioni di singoli venduti e oltre un miliardo di stream in tutto il mondo. La star britannica, simbolo nascente della musica internazionale, si è esibita col singolo dei record «Don't call me up» che le ha fatto conquistare quest'anno le classifiche di mezzo pianeta, ottenendo successo in Europa, America e Asia.

Il verdetto del quarto live di X Factor: ballottaggio in lacrime per Giordana Petralia, che viene salvata dai giudici Mara Maionchi, Malika e Sfera Ebbasta. Lasciano il talent i Seawards. Sono rimasti in sette ora a contendersi la vittoria. A dividerli dall'ambito podio ancora quattro live. Il prossimo appuntamento è fissato per giovedì prossimo.

AGGIORNAMENTO Com'è andato il quinto live