X Factor 2019, Marco Saltari e Kimono (foto Sky)
X Factor 2019, Marco Saltari e Kimono (foto Sky)

Macerata, 18 ottobre 2019 - Berlino ha stregato, le Marche hanno colpito nel segno ancora una volta. I concorrenti arrivati agli Home Visit di X Factor 2019 erano tutti bravissimi, una nota di merito in più per Sofia Tornambene, alias Kimono, e Marco Saltari, che si sono guadagnati l'accesso ai live. Quest'ultimo, in particolare, ha scatenato l'entusiasmo di Mara Maionchi, che non è riuscita a trattenere i  suoi ormai tipici complimenti coloriti dopo l'esibizione. Un po' come era successo lo scorso anno quando Anastasio interpretò 'Another brick in the wall'.

Entrambi sono della provincia di Macerata: lei di Civitanova, lui di Corridonia. La prima, giovanissima, ha conquistato del tutto Sfera Ebbasta, il giudice dai capelli flip, che l’ha scelta con convinzione nel gruppo delle Under Donna, mentre Saltari è, appunto, uno dei tre membri del team Over della Maionchi. Due voci diverse, ma che colpiscono allo stesso modo tanto da avere la meglio su migliaia di altri concorrenti ai casting, alle audition, al temuto Bootcamp e, infine, agli Home Visit.

La strada dei live per i due marchigiani è pronta, il tappeto rosso è spianato, ora sta a loro convincere. Ma questa volta, prima di tutto, devono convincere il pubblico e i fan a casa. La sfida è agguerritissima.