Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
27 apr 2022

"Buon punto a Marina Palmense Il nostro destino dipende da noi"

L’allenatore Migliorelli: "Non possiamo permetterci il lusso di guardare agli altri". Infortunato Carlo Mongiello

27 apr 2022
Mister Giovanni Migliorelli (De Marco)
Mister Giovanni Migliorelli (De Marco)
Mister Giovanni Migliorelli (De Marco)
Mister Giovanni Migliorelli (De Marco)
Mister Giovanni Migliorelli (De Marco)
Mister Giovanni Migliorelli (De Marco)

"Mi soddisfa appieno il punto conquistato a Marina Palmense dove solo due formazioni sono riuscite a vincere e dove la squadra di casa ha subito solamente 10 gol". Giovanni Migliorelli, allenatore del Chiesanuova, ha accolto favorevolmente il pareggio di sabato scorso, anche se il Monturano Campiglione ha vinto portandosi a 6 lunghezze dalla vetta. "La vittoria del Monturano – spiega Migliorelli – a noi cambia poco, anzi nulla perché non dipendiamo dagli altri ma da noi stessi. È ovvio che gli avversari faranno di tutto per conquistare i tre punti, il Monturano deve vincerle tutte e se ci dovesse riuscire firmerebbe un’impresa, e comunque tutto dipende sempre da noi". Con 6 punti di vantaggio il Chiesanuova sa di avere un vantaggio da far fruttare. "Dobbiamo pensare – spiega l’allenatore – solo a noi stessi, degli altri non ci interessa e non lo dico perché vogliamo snobbare qualcuno, ma perché non possiamo permetterci il lusso di disperdere altrove le energie che devono essere indirizzate solo sulla squadra". Il problema è che sabato Carlo Mongiello è stato sostituito per infortunio ed è difficile pensare che possa recuperare per domenica. "Adesso non possiamo fare altro che aspettare la risposta degli accertamenti". La squadra ha iniziato a preparare la gara di domenica quando riceverà il Corridonia. Mancano sette gare alla fine del campionato: i punti iniziano a pesare sempre più mano a mano che il numero di gare si assottiglia. "Ci attende una sfida fondamentale, se non decisiva. Dobbiamo dare continuità ai risultati e alle prestazioni continuando a fare ciò che stiamo facendo da tempo. Sappiamo che da adesso ogni sfida sarà importantissima, a cominciare da quella di domenica".

Lorenzo Monachesi

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?