Quotidiano Nazionale logo
12 apr 2022

Fioretti: "Bene la vittoria contro la Jesina, ora dobbiamo dare continuità ai risultati"

"Non avevamo alternative contro la Jesina se non i tre punti, la vittoria è fondamentale per restare attaccati ai playoff". Daniele Fioretti, punta del Valdichienti Ponte, ha trasformato nella ripresa il rigore del raddoppio mentre nel primo tempo era stato Triana ad avere sbloccato il risultato. "Siamo consapevoli – aggiunge il giocatore – di dovere dare continuità ai risultati perché un altro passo falso potrebbe compromettere la rincorsa ai playoff". Ed è con questo spirito che la squadra affronterà sabato in trasferta il Grottammare. "Siamo consapevoli di dovere provare a vincere tutte le gare per centrare l’obiettivo dei playoff". Infatti tra le formazioni d’alta classifica il Valdichienti Ponte è l’unica, assieme alla leader Vigor Senigallia, a non avere osservato il turno di riposo. Finora il cammino del Valdichienti è stato troppo altalenante. "Abbiamo accusato dei problemi fisici – dice il giocatore – che ci hanno costretto a giocare spesso con gli uomini contati e ciò ci ha penalizzato". Non ci sono dubbi sul valore dell’organico del Valdichienti Ponte che ha piegato la Jesina. "Sin dall’inizio siamo stati compatti, fatto il nostro gioco senza subire nulla". Era pesante il pallone del rigore? "Sì, però sapevo che il gol avrebbe chiuso la gara. Sono felice di avere segnato e ora dobbiamo andare avanti per centrare i playoff".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?