Quotidiano Nazionale logo
9 apr 2022

"Maceratese, in cima ai pensieri deve starci solo il Potenza Picena"

Trillini: avversario ostico, ma dobbiamo dare continuità al nostro cammino. Domani indisponibile Perez

Sauro Trillini non sottovaluta il Potenza Picena, ma nutre fiducia nei suoi ragazzi
Sauro Trillini non sottovaluta il Potenza Picena, ma nutre fiducia nei suoi ragazzi
Sauro Trillini non sottovaluta il Potenza Picena, ma nutre fiducia nei suoi ragazzi

"Ci stiamo dando un obiettivo alla volta e quello più immediato si chiama Potenza Picena". Sauro Trillini, tecnico della Maceratese, pensa alla gara di domani alle 15 e a dare continuità alla vittoria di sette giorni fa a Trodica. "Stanno crescendo la fiducia e l’autostima personale e di squadra, del resto ciò è naturale quando c’è il conforto delle prestazioni e dei risultati, ma non possiamo di certo mollare di una virgola e continuare a dare il massimo". Oggi giocano tutte le altre gare e i risultati potrebbero aggiungere altra pressione sui biancorossi? "La pressione ce l’hanno tutti perché si affrontano formazioni in lotta per salvarsi, per i playoff o per il primo posto. Però non siamo ancora alle ultimissime giornate e noi adesso pensiamo solo al Potenza Picena e a mantenere le posizioni". Dopo la sconfitta nel derby è arrivata la vittoria a Trodica, adesso c’è da dare continuità a quel risultato. "Abbiamo rivisto il derby e abbiamo avuto la conferma di avere giocato bene nonostante la sconfitta, a Trodica abbiamo dato continuità alla bella prova sul piano del gioco. Poi, abbiamo messo sul piatto tanto sul piano caratteriale tenendo bene ai tentativi di pareggiare". Adesso, quindi, deve esserci solo il Potenza Picena in cima ai pensieri della Rata. "Ci attende una gara ostica contro un avversario che ha pareggiato contro l’Aurora Treia, una formazione di valore. Il Potenza Picena del presidente Andrea Savoretti, che stimo, allestisce ogni anno delle formazioni di valore. Ci vorranno attenzione e pazienza per ripetere le prestazioni che stiamo offrendo". Sul piano atletico è una Maceratese in salute. "Qualcuno deve ancora arrivare alla migliore condizione e altri se la portano dietro da tempo, noi abbiamo avuto i nostri problemi e i nuovi si stanno inserendo ma non sono ancora al top". Per domani Trillini non potrà contare su Perez che in settimana ha lavorato a parte.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?