Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
4 giu 2022

Maceratese-Palmense, una gara da non sbagliare

La carica di Trillini: "In campo con lo stesso atteggiamento di sempre"

4 giu 2022

"Massima attenzione e commettere meno errori possibile: contro la Palmense dovremo avere questo atteggiamento". Sauro Trillini, allenatore della Maceratese, mette nel mirino la Palmense nella penultima gara di campionato in calendario alle 16.30 di oggi all’Helvia Recina. "Ci attende – aggiunge il tecnico – una gara tosta tra formazioni con differenti obiettivi". La Palmense ha 37 punti ed è nei playout, i biancorossi sono al secondo posto a due lunghezze dalla capolista Chiesanuova. "Noi – è la ricetta – dobbiamo dare il massimo nei 95 minuti come abbiamo fatto nelle ultime gare, rispettando qualsiasi avversario". All’andata finì in parità (1-1). "Ricordo un campo ostico, una squadra abituata a giocare sul proprio terreno. Il punto è che si tratta di un campionato equilibrato e ogni gara nasconde più di un’insidia ed ecco perché non sono ammessi cali di concentrazione".

Oggi Trillini non potrà contare sullo squalificato Massei, dovrebbe sistemarsi in panchina Pucci che è stato recuperato mentre Vallorani dovrebbe agire al centro della difesa con Massini spostato sulla destra della linea difensiva. Davanti al portiere Santarelli si posizioneranno Lapi e Vallorani con Massini e Zandri sugli esterni. Davanti alla difesa giocheranno Giaccaglia e De Cesare. Al centro dell’attacco ci sarà Tittarelli alle cui spalle agiranno il tridente formato da Dieme, Perez e Ripa.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?