Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
20 lug 2022
20 lug 2022

"Non prese parte alla baruffa" Tolentino, Zannini scagionato

20 lug 2022

La Corte sportiva d’appello territoriale ha accolto il ricorso del Tolentino annullando la squalifica a mister Gianfranco Zannini, "appiedato" fino al prossimo 30 settembre a seguito della baruffa che, al torneo Velox, vide protagonisti calciatori cremisi e quelli del Moie Vallesina. Nell’occasione vennero squalificati pure i giovani atleti Surdu e Mariani, individuati fra i partecipanti alla rissa di fine gara. Il Tolentino, condannando il comportamento di coloro che vennero alle mani, fece presente che Mariani e Zannini non presero parte al parapiglia. Anzi, entrambi si distinsero come pacificatori. Lo scorso 29 giugno la Federazione ha sancito la totale estraneità ai fatti del giovane Federico Mariani (sulla base di una rettifica del referto da parte del direttore di gara) e adesso è arrivato l’analogo pronunciamento nei confronti di Zannini. "Siamo felici per l’epilogo della vicenda - sottolinea il presidente del Tolentino, Marco Romagnoli -. Un ragazzo di 16 anni e un uomo, che da sempre fa calcio con onestà e impegno, sono stati esposti a una brutta gogna mediatica. La verita è stata ripristinata". Il presidente ha salutato e ringraziato Zannini, augurandogli un arrivederci.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?