Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
18 mag 2022

"Rata, ci guardiamo le spalle Ma non perdiamo di vista la vetta"

Giaccaglia sul momento dei biancorossi: "Il modo di allenarsi è sempre lo stesso. Sono cambiati i risultati"

18 mag 2022
Federico Giaccaglia, centrocampista della Maceratese (foto Calavita)
Federico Giaccaglia, centrocampista della Maceratese (foto Calavita)
Federico Giaccaglia, centrocampista della Maceratese (foto Calavita)
Federico Giaccaglia, centrocampista della Maceratese (foto Calavita)
Federico Giaccaglia, centrocampista della Maceratese (foto Calavita)
Federico Giaccaglia, centrocampista della Maceratese (foto Calavita)

"Ci guardiamo le spalle ma il nostro sguardo è rivolto anche davanti". Federico Giaccaglia, centrocampista della Maceratese, fotografa il momento dei biancorossi e ribadisce che non si guarda ancora la classifica. "Solo alla fine vedremo se siamo arrivati primi, secondi o terzi". È una Maceratese proiettata sul presente e, guardando il calendario, è rappresentato dalla sfida con la Cluentina. "Un avversario in forma – dice – che sta facendo molto bene. Non ci sono squadre o avversari inferiori, si può perdere contro chiunque se non si è concentrati". Però il campo sta dicendo che è un’altra Maceratese rispetto a qualche tempo fa. "Sono cambiati i risultati, sono sempre gli stessi il modo di allenarci e di giocare per il compagno. Vedo una grande unione come c’era prima, anche se non era accompagnata dai risultati. Poi, quando centri un filotto di vittorie vuol dire che dietro c’è un grande lavoro da parte dell’allenatore e dello staff". Per Giaccaglia sembra superato il momento difficile. "Ho avuto due infortuni e sono stato costretto a rimanere fuori, poi non è facile rientrare quando ci sono elementi forti e una squadra organizzata. Ho lavorato sodo per farmi trovare pronto quando sono stato gettato nella mischia. Il gol con il Potenza Picena mi ha dato fiducia. Ecco, fiducia e continuità sono gli aspetti fondamentali".

La società biancorossa ha diramato una nota sull’infortunio occorso a Pierantonelli, giocatore del Chiesanuova. "Apprese le condizioni del giovane calciatore del Chiesanuova Alessandro Pierantonelli, – si legge nella nota – la Maceratese porge i migliori auguri di pronta guarigione. Un infortunio capitato a seguito di un normale scontro di gioco con il nostro Diemé, atleta e uomo che si contraddistingue per la correttezza dentro e fuori dal campo. Comportamento che lo ha caratterizzato in tutta la carriera agonistica".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?